Laboratori Migranti all’Antoniano, attività aperte a tutti per superare i pregiudizi

I laboratori sono gratuiti e aperti a tutti per coinvolgere insieme migranti, senza fissa dimora, lavoratori, studenti

E’ ripartita la terza edizione di “Laboratori Migranti”: una serie di laboratori organizzati da Antoniano Onlus in collaborazione con Arte Migrante.
La scelta tra le attività proposte è molto ampia: teatro, danza, musica, artigianato, pittura, lingua inglese, lingua italiana per stranieri, alfabetizzazione, cura di un orto sinergico, informatica e redazione del curriculum, incontri con Emergency e Avvocato di strada.
I laboratori sono gratuiti e aperti a tutti per coinvolgere insieme migranti, senza fissa dimora, lavoratori, studenti. L’obiettivo è quello di dare un’occasione di confronto e di condivisione tra chi ha una dimensione di vita regolare e chi proviene da culture e condizioni sociali radicalmente diverse, per un arricchimento personale e collettivo, per far cadere pregiudizi e paure.
I laboratori hanno cadenza settimanale, dal lunedì al sabato in fasce orarie diverse, e hanno luogo nella grande sala d’accoglienza della mensa dell’Antoniano (via Guinizzelli 3, Bologna) e in altri spazi limitrofi.
Per partecipare non occorre iscriversi ma basta presentarsi agli incontri.
Scarica il programma completo >>
Per informazioni:
www.onlus.antoniano.it
laboratori@antoniano.it
tel. 0513940226

Related Posts

X