L’autismo: ricerca e riabilitazione, se ne parla a Boilogna in un seminario gratuito

In occasione della Giornata mondiale dell’autismo dello scorso 2 aprile, giovedì 5 aprile alle 17.30, presso lo Spazio Salute di via Bernardi 7H, a Bologna si terrà il seminario gratuito dal titolo L’autismo: ricerca e riabilitazione, organizzato da ANGSA – Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici Bologna, in collaborazione con Cooperativa Sociale Società Dolce, Consorzio Colibrì, ANT, Seneca, Alice – Associazione Lotta all’Ictus Cerebrale, Associazione Italiana Donne Medico e InfornaDolce.

In Emilia Romagna le persone sotto i 25 anni affette da disturbo dello spettro autistico in carico ai servizi di neuropsichiatria delle Ausl sono oltre 2.000 con un trend in aumento. Anche se le cause sono ancora poco chiare, grazie al lavoro dei ricercatori dell’Università di Bologna, Istituto di Scienze neurologiche (Irccs) del Bellaria e dell’Università di Warwick e di Birmingham, è stato messo a punto un “bio-marcatore” che permette di diagnosticare questa disabilità dello sviluppo anche in bambini molto piccoli, favorendo così trattamenti più tempestivi. Daniela Mariani Cerati, medico e coordinatrice del Comitato scientifico di ANGSA e Simona Cascetti, insegnante specializzata approfondiranno questi argomenti e parleranno di alcuni aspetti che caratterizzano l’autismo come i disturbi che impattano sulle relazioni sociali, con problemi di comportamento, i disturbi nella comunicazione, le azioni compulsive, l’ansia, l’iperattività, le difficoltà di fronte ai cambiamenti e, in diversi casi, le disabilità intellettiva e sensoriale.

Per informazioni e iscrizioni: 
C.A.R. “Spazio Salute”
via Bernardi 7/H Bologna
tel. 051 380567
spaziosalute@societadolce.it

Related Posts