Web radio, video e fotografia: il laboratori di #myrevolution per giovani dai 15 ai 20 anni

Sei appassionat@ di fotografia, di videomaking, o sei un aspirante attivista? Ti piacerebbe usare i mezzi di comunicazione per promuovere cambiamenti sociali e ambientali delle società in cui viviamo? Sogni una rivoluzione e sei pronto a impegnarti per la giustizia sociale e ambientale?

Se hai tra i 15 e i 20 anni, partecipa ai laboratori gratuiti del progetto #MyRevolution. Alcuni dei partecipanti avranno la possibilità di aderire ad altri eventi e conferenze in Europa e al Parlamento Europeo. 

Nella seconda e terza settimana di novembre organizzeremo 3 laboratori su web radio, video e fotografia. Il tema di partenza è l’analisi della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, proclamata nel 2000, e le interconnessioni con le odierne sfide sui diritti umani, sociali e ambientali.
Come in tutte le edizioni di #MyRevolution, la forma artistica-espressiva sarà lo strumento di educazione non formale, partecipativa e interattiva.

Laboratorio di video-making

Dove

Bologna, Il Graf San Donato – Piazza Spadolini, 3, 40127

Con

Andrea Mangone e Martina Fioravanti, MAMADO

Quando

Martedì 9 novembre, 16:00-18:00

Laboratorio di web radio

Dove

Bologna, Spazio di Opportunità – Via Demetrio Martinelli, 18, 40133 BO

Con

Giacomo Tarsitano, Radio CAP

Quando

Martedì 16 novembre 16:00-18:00

Laboratorio di fotografia

Dove

Marzabotto (BO), Casa della Cultura e della Memoria – Via Aldo Moro, 2, 40043

Con

Michele Lapini, fotografo freelance e fotoreporter

Quando

18 novembre, ore 16:00-18:00

La partecipazione ai laboratori è gratuita. Richiedi l’iscrizione compilando questo form. Oppure scrivici a educazione@weworld.it.

È possibile richiedere l’iscrizione a più di un laboratorio. Le iscrizioni sono aperte fino a esaurimento posti!

I laboratori #MyRevolution vogliono promuovere il dialogo e la riflessione critica su problematiche complesse e odierne, a partire dal contesto locale. Sono promossi da WeWorld in collaborazione con l’Area Sviluppo Sociale della Città Metropolitana di Bologna.

My Revolution 1990 prevede un processo educativo con diverse tappe, prima locali, poi europee. Da gennaio a giugno 2022, alcuni dei giovani aderenti potranno partecipare gratuitamente ad incontri internazionali con altri giovani europei in Slovenia, Austria e infine a Bruxelles, dove vi sarà la presentazione delle richieste emerse e raccolte nel “Central European Youth Manifesto” presso il Parlamento Europeo

L’obiettivo di My Revolution è promuovere dibattito e proposte per affrontare le attuali questioni sociali, ambientali, politiche ed economiche, da una prospettiva sia locale che europea, attraverso programmi di scambio con ragazzi da quattro Paesi Europei.

Ecco alcune delle testimonianze dalla scorsa edizione raccolte da Asia, una delle giovani partecipanti che ha seguito il progetto fino al viaggio a Bruxelles:

 “My Revolution è per me l’occasione di esprimere i problemi che sono presenti oramai da troppo tempo in Europa, confrontando le tue opinioni con quelle di ragazzi di altri paesi. Durante il percorso, mi ha sempre accompagnato l’idea che ascoltare le opinioni altrui sia importante per imparare e criticare positivamente”. (Elisa, Italia)

My Revolution è il primo passo di protesta attiva giovanile, è un tramite con l’Europa e con il futuro; è il ponte con l’Unione Europea e con i ragazzi di altri paesi che condividono i nostri stessi valori e lottano per le nostre stesse battaglie. Ho imparato che le problematiche che i giovani stanno affrontando in Italia non sono tanto diverse da quelle di altri paesi. Nonostante le differenze, i valori e le proteste ci accumunano”. (Adem, Italia)

Il progetto “My Revolution – Reflections of 1990 for youth rights and participation today” è realizzato da quattro organizzazioni non governative (WeWorld, Italia; Sudwind, Austria; BRF, Polonia; Focus, Slovenia), l’Area Sviluppo Sociale della Città Metropolitana di Bologna, e l’Istituto per l’educazione di adulti di Vienna (VHS) all’interno del programma Europe for Citizens-European Remembrance.

Per maggiori info

https://www.weworld.it/cosa-facciamo/progetti-in-europa/my-revolution-1990

Related Posts