Online il Report 2017 Beni comuni è Bologna

È online sul sito di Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà pubblica il Report 2017 Beni comuni è Bologna. La pubblicazione offre una narrazione sintetica del percorso e le novità introdotte in città grazie all’adozione del “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e Amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani” dal 2012 ad oggi. Di 508 proposte di collaborazione che sono pervenute all’Amministrazione Pubblica da parte di cittadini, comitati di cittadini e associazioni 357 si sono trasformate in veri e propri Patti di collaborazione per la cura dei beni comuni. Questo approccio di sussidiarietà orizzontale, che prevede l’azione diretta della comunità, permette al Pubblico di migliorare il proprio intervento, rendendolo più capace di rispondere ai bisogni del territorio e di chi lo vive.
All’interno del report, oltre ai dati rilevati e alla loro spiegazione, si trova anche il racconto di sette progetti realizzati tramite i Patti di collaborazione.

Consulta il report

Per approfondire:
Leggi l’inchiesta edita da VOLABO e Bandiera Gialla “Nuovo volontariato o cittadini del futuro? Social street, patti per i beni comuni, iniziative di transizione
www.labsus.org

Related Posts

X