Per una Pasqua solidale

Le proposte delle associazioni per essere solidali anche a Pasqua

Anche le feste di Pasqua sono un’occasione per sostenere una causa, un progetto, una comunità grazie alle tante proposte solidali lanciate dalle associazioni del territorio. Ognuno potrà scegliere quelle più vicine alle proprie corde, con la certezza che ogni piccolo gesto accenderà una luce nel cuore di qualcuno.

Di seguito pubblichiamo, in ordine di arrivo, le iniziative solidali che le associazioni del nostro territorio segnalano alla redazione.

Se vuoi segnalare una iniziativa scrivi a comunicazione@volabo.it indicando nell’oggetto il nome della tua associazione e la dicitura Pasqua solidale 2022

Bimbo tu addolcisce la Pasqua

Bimbo Tu lancia il catalogo di Pasqua, con uova colombe e altri prodotti da acquistare per supportare i bambini e adolescenti che affrontano malattie del sistema nervoso centrale e tumori solidi e le loro famiglie.  Info: consulta il catalogo>> | articolisolidali@bimbotu.it | Ordina online>>

Mercatino di Pasqua a Toscanella di Dozza

Il Centro occupazionale La Tartaruga organizza un mercatino di Pasqua sabato 9 aprile, in via Capitolo 2 a Toscanella di Dozza, dove si potranno visitare le bancarelle con i prodotti realizzati dalle ragazze e dai ragazzi che lavorano a La Tartaruga e tutto il merchandising del “Pollaio Sociale”. Info: vai alla pagina dedicata>>

Pasqua Ageop

Le uova solidali Ageop Ricerca sono fatte di squisito cioccolato Majani e sostengono la cura dei piccoli pazienti oncologici. Info: www.ageop.org/pasqua/

Per aiutare gli ospiti del canile di Sasso Marconi

Il canile di Sasso Marconi propone uova di Pasqua di 400 gr euro 18,00 con buonissimo cioccolato artigianale fondente o al latte e naturalmente la sorpresa oppure la tradizionale colomba 750 gr euro 20,00. Vuoi dare un aiuto ai piccoli vagabondi a quattro zampe?  Prenotali entro entro il 20 marzo 2022 ai seguenti numeri : 051 842407 / 338 4606168 . Leggi la locandina>>

Pasqua con ANT

Le uova di cioccolato e colombe ANT sostengono l’attività di assistenza domiciliare gratuita a oltre 10 mila pazienti oncologici e i progetti di prevenzione oncologica della Fondazione. Info: vai alla pagina dedicata>>

Related Posts