“Prendersi cura: insieme!”: un mese di iniziative per celebrare il Caregiver day 2018

Prendersi cura: insieme! è il titolo del programma di eventi che dal 4 al 28 maggio celebrerà il  l’ottava edizione del Caregiver day-Mi prendo cura di te 2018, la giornata dedicata a chi assiste per ragioni affettive una persona non autosufficiente e istituita con legge regionale dell’Emilia-Romagna 2/2014 e che, come ogni anno, cade l’ultimo sabato di maggio.

“Costruire una alleanza di cura per prevenire e sostenere la fragilità, la cronicità, la disabilità” è il tema centrale che lega le diverse iniziative in calendario, progettate e organizzate dalla cooperativa “Anziani e non solo” di Carpi con il contributo dell’Unione Comuni Terre d’Argine, e il patrocinio di Ausl Modena, Regione Emilia-Romagna e Carer- Associazione Caregiver dell’Emilia-Romagna.

Gli appuntamenti, tutti gratuiti, si tengono a Carpi e Bologna. Tra le proposte della rassegna segnaliamo la presentazione di una selezione di applicazioni e siti web, realizzata nell’ambito del progetto europeo “Apps4Carer”, per rispondere a esigenze dei caregiver; la condivisione di buone pratiche per gli anziani fragili e chi li assiste, messe in atto sia a livello locale sia da altri soggetti nazionali e internazionale; un focus sulle problematiche dei giovani caregiver, con un incontro-spettacolo il 19 cui parteciperà Carlo Miccio, autore del libro “La trappola del fuorigioco” e  uno spazio rivolto a medici di medicina generale, operatori del servizio infermieristico domiciliare e assistenti sociali, e dedicato alle sinergie sviluppabili tra servizi sociali e cure primarie per sostenere il caregiver. Si affronterà la gestione di persone con patologie croniche a partire dal primo “Piano nazionale cronicità” e dai risultati di una ricerca Censis sul tema. Sabato 26 maggio Yuri Chechi che sarà testimonial dell’edizione 2018 condividerà la sua esperienza personale.
Questo mese di attività si chiuderà il 28 maggio a Bologna, nell’aula magna della Regione Emilia-Romagna, dove si parlerà del valore di una “etica della cura” e delle politiche regionali e nazionali per coniugare servizi istituzionali e risorse di cura familiari e di comunità. 

Per informazioni e iscrizioni:
info@anzianienonsolo.it
Consulta il programma.
Per approfondimenti:
www.caregiverday.it

Related Posts

X