Proroga dei termini per la presentazione dei documenti integrativi relativi ai contributi per l’acquisto di autoambulanze, autoveicoli per attività sanitarie e beni strumentali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: Proroga dei termini per la presentazione dei documenti integrativi relativi ai contributi per l’acquisto di autoambulanze, autoveicoli per attività sanitarie e beni strumentali.

In considerazione dei provvedimenti adottati dalle autorità competenti per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19 – in merito alle linee guida del 16 gennaio 2020 per la presentazione delle domande di contributo per l’acquisto di autoambulanze, autoveicoli per attività sanitarie e beni strumentali, ai sensi dell’articolo 76 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n.117 e s.m.i e del D.M. 16 novembre 2017 – il termine di presentazione dei documenti integrativi delle domande di contributo presentate dalle organizzazioni di volontariato e dalle fondazioni entro il 31 gennaio 2020, originariamente stabilito nelle sopra citate linee guida alla data del 31 marzo 2020, è automaticamente differito al 23 maggio 2020.

Analogamente, il termine del 31 maggio – previsto dall’articolo 5, comma 4 del D.M. 16 novembre 2017 – entro il quale le reti associative avrebbero dovuto trasmettere un’unica richiesta con l’importo complessivo del contributo ammissibile per ciascuna organizzazione aderente, è automaticamente differito al 23 luglio 2020.

Consulta il comunicato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali >>

 

Approfondimenti

Leggi gli aggiornamenti sulla riforma del terzo settore e le altre normative di interesse per gli Enti di Terzo Settore nella sezione del portale di VOLABO denominata News dalla consulenza >>

 

 

Fonte www.lavoro.gov.it
Notizia censita da VOLABO il 03/04/2020.
Si consiglia di verificare sul sito di riferimento eventuali modifiche dei contenuti censiti.

 

Related Posts