Reno Lavino e Samoggia, quattro clip video per il contrasto della violenza contro le donne

Il progetto DONNE IN-VIOLA di ASC InSieme e Commissione Pari Opportunità Mosaico, con il contributo della Regione Emilia – Romagna, ha promosso la realizzazione di quattro clip video delicate ma pregnanti che affrontano il tema della violenza sulle donne mettendo al centro il ruolo del Servizio Sociale nelle dinamiche di prevenzione, protezione ed emancipazione; gli stereotipi di genere e culturali che si innescano a questo riguardo; la responsabilità e la responsabilizzazione degli autori nelle situazioni di violenza intrafamiliare. I video rappresentano un’ulteriore tappa di un lungo percorso che vede Commissione Pari Opportunità Mosaico, ASC InSieme e il territorio dell’Unione Reno Lavino Samoggia svolgere un ruolo attivo nell’azione di prevenzione e di contrasto alla violenza contro le donne.

L’idea dei video prende forma dal lavoro sul campo del Gruppo specialistico Violenza intrafamiliare di ASC InSieme che ha raccolto testi e testimonianze. La regia e il coordinamento sono affidati a Letizia Lambertini, antropologa specializzata in gender studies e politiche sociali, referente dell’Ufficio di Pari Opportunità di ASC InSieme. L’esperienza è il punto di partenza da cui sono stati costruiti i video: l’esperienza delle donne che subiscono violenza e l’esperienza delle operatrici che le incontrano.

Due video sono espressamente dedicati alla presentazione del Servizio Sociale (nel lavoro con donne che hanno subito violenza e in situazioni nelle quali sono presenti bambine e bambini vittime di violenza assistita). Altri due clip si dedicano alla relazione tra donne anziane e assistenti familiari e alle donne di religione islamica trattando di alcune delle forme di violenza meno visibili (la segregazione domestica, la violenza economica, gli stereotipi culturali). Insieme al Servizio Sociale, i partner di progetto Casa delle donne per non subire violenza, Senza Violenza, SPI CGIL e Comunità Islamica di Bologna sono stati coinvolti attivamente per condividere contenuti.

In ogni clip video la prima parte è stata elaborata a partire dalle testimonianze raccolte all’interno del Servizio Sociale mentre la seconda parte intreccia testimonianze e messaggi tratti, oltre che dall’esperienza di Servizio Sociale, da quella dei partner di progetto. Le illustrazioni sono di Maria Agnese Stigliano mentre le fotografie di Anna Pinto. Le voci utilizzate per gli audio sono quelle delle operatrici del Gruppo specialistico Violenza intrafamiliare e quelle di alcune donne del territorio. Gli audio sono a cura di Piero Fiorini, le traduzioni di Saadia Lafhimi e le musiche di Giuseppe Grassi, esperto di musica popolare del Mediterraneo. Infine le animazioni e il montaggio sono opera di Fabio Vassallo e la produzione esecutiva di Communication Box.

I video sono pubblicati sul canale YouTube di Commissione Mosaico:

DONNE IN-VIOLA: gruppo specialistico  https://youtu.be/AI7jluAy6-s

DONNE IN-VIOLA: violenza assistita  https://youtu.be/K4Y0fnRPpKs

DONNE IN-VIOLA: donne anziane e assistenti familiari  https://youtu.be/F2-Y9mtxIN4

DONNE IN-VIOLA: donne islamiche (italiano)  https://youtu.be/k8l_Zf-m8A4

DONNE IN-VIOLA: donne islamiche (arabo)  https://youtu.be/JYaS9IL2MH4

Partner nella realizzazione dei video: Associazione Casa delle donne per non subire violenza, Associazione Senza Violenza, SPI CGIL, Comunità Islamica di Bologna.

Partner del progetto DONNE-IN-VIOLA: Città metropolitana di Bologna, AUSL – Distretto Reno Lavino Samoggia, Dipartimento LILEC – Università degli Studi di Bologna, Istituto Comprensivo Ceretolo, Associazione Trama di Terre, Associazione Altrapsicologia, Associazione Nema Problema, Associazione Donne Multietniche Valsamoggia, Associazione La Conserva, Associazione Voci di donne, Cooperativa CADIAI, Cooperativa CSAPSA2, Cooperativa Open Group, Cooperativa NuoveGenerazioni, Polisportiva Masi, Polisportiva Valsamoggia, CDLM CGIL Bologna.

*ASC InSieme (Azienda Servizi per la Cittadinanza – Azienda speciale Interventi Sociali Valli del Reno, Lavino e Samoggia) è un ente pubblico per la gestione dei Servizi alla Persona dell’Unione Valli del Reno, Lavino e Samoggia (costituita dai Comuni di Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia, Zola Predosa).

**Commissione Pari Opportunità Mosaico è costituita da un organismo politico (Prospettiva Politica Mosaico), rappresentativo di tutte/i le/gli Assessore/i con delega alle Pari Opportunità dei Comuni dell’Unione, e da un organismo tecnico (Prospettiva Tecnica Mosaico), rappresentativo di tutte le figure tecniche con responsabilità in materia di Pari Opportunità dei Comuni dell’Unione.

All’interno di ASC InSieme, un Ufficio di Pari Opportunità garantisce l’applicazione dei principi e della metodologia di pari opportunità a tutta l’azione aziendale in stretto collegamento con le indicazioni politico-tecniche dei Comuni del territorio.

Per informazioni:

Servizi di Comunicazione Unione Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia c/o Comune di Casalecchio di Reno | stampa@comune.casalecchio.bo.it

Fonte della notizia: Città Metropolitana di Bologna 

Related Posts