Riforma del terzo settore. Via libera al Senato

A due anni dal progetto di legge e dopo quasi un anno dal via libera alla Camera dei deputati, il 30 marzo è stato approvato al Senato il testo del disegno di legge delega di “Riforma del terzo settore ed istituzione del servizio civile universale”. Il testo approvato differisce in numerosi punti da quello votato a Montecitorio, ragion per cui il provvedimento tornerà alla Camera per avere il via libera definitivo.

Dal momento dell’entrata in vigore il governo avrà 12 mesi di tempo per emanare i decreti legislativi attuativi. Soddisfazione da parte del Forum Terzo Settore Nazionale in particolare per l’accoglimento di alcune istanze sollevate dal Forum: la definizione di finalità e oggetto di ente di terzo settore e la questione della revisione fiscale, il riordino in materia di servizio civile nazionale con il riconoscimento della difesa non armata della patria e l’allargamento agli stranieri con regolare permesso di soggiorno. Come sottolineato dal Portavoce Pietro Barbieri rimangono tuttavia “alcune zone d’ombra e non pochi dubbi, che si spera vengano fugati durante la stesura dei decreti legislativi che verranno emanati sulla base della legge delega”.

Testo della Riforma Commento del Forum Terzo Settore Nazionale
icona facebookicona twittericona invio mailicona stampa

Related Posts

X