“Siamo Soli”, il laboratorio teatrale di Anteas Imola odv

Iscrizioni aperte fino a domenica 6 settembre

Martedì 8 settembre 2020 a Imola, in un luogo all’aperto ancora in via di definizione, partirà Siamo Soli, il laboratorio teatrale gratuito organizzato da Associazione Anteas Imola odv e curato dall’Associazione ExtraVagantis nell’ambito del progetto Rapporti di Buon Vicinato, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di cui agli artt. 72 e 73 del D.Lgs.n. 117/2017 –anno 2019, di cui al Bando RER DGR689/19 e dalla città di Imola – anno 2020.

Il laboratorio, condotto da Marina Mazzolani – attrice, regista, drammaturga, ideatrice e organizzatrice di eventi culturali, direttrice artistica – è rivolto a volontari, operatori, cittadini interessati, dai 16 anni in su e si alimenta, tra l’altro, di materiali espressivi raccolti tramite interviste su temi inerenti le condizioni di solitudine. Attraverso l’espressione artistica, il coinvolgimento attivo e partecipato, sarà possibile esplorare questo tema così attuale che coinvolge parte della popolazione.

Solitudine indica uno stato di sospensione delle relazioni con altri esseri umani o uno stato di difficoltà, nelle relazioni con i nostri simili: uno stato voluto o subito. Sinonimi di solitudine possono essere vuoto, assenza, ma se ne possono trovare molti altri. La solitudine, in realtà, è un sostantivo plurale, che si articola in molti altri sostantivi con accezioni non necessariamente negative.
Le solitudini sono un universo da esplorare e ci permettono diversissimi viaggi attraverso diversissime emozioni. Ognuno di noi rappresenta la densa complessità di una vita umana: ognuno di noi è un piccolo universo, ognuno di noi risplende di una propria luce. Ognuno di noi è un Sole e… noi siamo Soli! Ci proponiamo, tramite il teatro, di andare a costituire un nuovo sistema Solare collettivo, temporaneo e creativo.
Marina Mazzolani

Per approfittare delle ultime giornate estive, il laboratorio sarà intensivo e i dieci incontri previsti saranno il martedì e il giovedì, dalle 15 alle 17. A metà ottobre è previsto un momento pubblico di restituzione finale.

L’intero progetto Rapporti di Buon Vicinato ha l’obiettivo di contrastare le solitudini involontarie specie nella popolazione anziana, attraverso iniziative e percorsi di coinvolgimento attivo e partecipato, intervenendo sui fenomeni di marginalità e di esclusione sociale e rafforzando i legami sociali e relazioni significative. Messo in campo a partire dallo scorso novembre da ANTEAS Imola, in sinergia con Auser Imola, Ass. ExtraVagantis, Circolo Arca di Zolino, Centro sociale Giovannini, Polisportiva Juvenilia, Solco Prossimo Cooperativa Sociale, la Polisportiva Toscanella, l’Ass. “G. Rambaldi” A.P.S., Caritas Parrocchiale Toscanella, Medicina di Gruppo di Toscanella di Dozza, l’Azienda Servizi alla Persona – ASP e con il Comune di Dozza, è stato in parte rimodulato nel 2020 in seguito alla pandemia di Codiv-19, determinando una continuità di intervento resiliente, sempre tesa al contrasto delle solitudini.

Per iscrizioni e informazioni sul laboratorio:

entro domenica 6 settembre
339.2294412 | marinamazzolani@gmail.com | Facebook>>
Scarica il volantino

Per informazioni sul progetto:

Carlo Bruni | 339.1952412 | carlo.bruni@libero.it

 

Related Posts