Telefono azzurro cerca volontari per il progetto “Bambini e carcere”

SOS Il Telefono azzurro onlus Gruppo di Bologna cerca volontari per il progetto Bambini e carcere, che si svolge all’interno della “Dozza”, la Casa Circondariale bolognese.
I volontari si impegnano a tenere aperta la ludoteca del reparto maschile del carcere durante i colloqui familiari del sabato, per sostenere bambini e adolescenti che devono rapportarsi con una realtà estremamente difficile, cercando di favorire il mantenimento del rapporto padre-figlio.

L’invito è rivolto a tutte le persone che abbiano voglia di impegnarsi in questo importante progetto (anche solo una volta al mese!), in particolare a psicologi, educatori sociali , persone sensibili alla tematica carceraria e preventiva formazione.
I turni sono il sabato mattina dalle 9.30 alle 15.30.

Per informazioni e adesioni:
telefonoazzurro.bologna@gmail.com
https://www.facebook.com/GruppoBolognaTA/
www.azzurro.it

Related Posts

X