Un “abitare” che cambia: percorsi della popolazione rom e sinta sul territorio regionale

Un abitare che cambia: percorsi della popolazione rom e sinta sul territorio regionale è il titolo della giornata seminariale organizzata dalla Regione Emilia-Romagna il prossimo 27 marzo dalle ore 9.30 alle ore 17.30, presso le Aule B-C-D, della Terza Torre, in Viale della Fiera 8, a Bologna.

Durante l’iniziativa sarà presentata la ricerca Valutazione qualitativa azioni di integrazione popolazione sinti e rom, promossa dal Servizio Politiche per l’integrazione sociale, il contrasto alla povertà e terzo settore in collaborazione con l’Agenzia sanitaria e sociale regionale. Partendo dai dati raccolti, si cercherà di creare uno spazio dialogico di analisi e discussione sulle traiettorie abitative che coinvolgono direttamente la popolazione rom e sinta, ma anche sul concetto più ampio di “abitanza” – che si differenzia dall’“abitare” in sé in quanto include dimensioni quali le relazioni con gli altri componenti della famiglia, con il resto della comunità, con i servizi e le istituzioni.

L’evento è rivolto a operatori/trici del sistema dei servizi e del terzo settore e a rappresentanti della comunità rom e sinta.
La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi compilando l’apposito modulo on line disponibile a questo link https://url.emr.it/cp521a5d

Sono stati richiesti i crediti OASER per assistenti sociali.

 

Per informazioni:
Il programma provvisorio>>
Antonella Gandolfi | antonella.gandolfi@regione.emilia-romagna.it
Giulia Rodeschini | giulia.rodeschini@regione.emilia-romagna.it
Per approfondire sul tema>> 

Related Posts

X