“Un cammino lungo un giorno”, gli eventi per rendere visibile la cultura della disabilità

Torna “Un cammino lungo un giorno”, terza edizione dell’iniziativa promossa da Polisportiva Masi e Percorsi di Pace, con il patrocinio del Comune di Casalecchio di Reno (BO), per rendere visibile la cultura della disabilità.

Dalle 9.30 di sabato 9 aprile alle 9.30 di domenica 10 aprileuna camminata a staffetta di 24 ore, con turni ogni 15 minuti, su due percorsi accessibili intorno alla Casa per la Pace “La Filanda” di Casalecchio di Reno: un tracciato breve di 200 metri adatto per bimbi piccoli e persone con disabilità; un percorso più lungo di 2,4 km all’interno del quartiere, con una durata di 30-40 minuti a passo normale.

Per prenotarsi scrivere a sgarzura@gmail.com indicando il proprio orario di partenza.

Intorno alla staffetta, alcuni incontri sul tema “Camminare insieme. Le relazioni al tempo della pandemia: quali strategie e buone prassi utilizzare per superare le difficoltà?”:

Venerdì 8 aprile, ore 20.45
Diventare grandi. La condizione adulta delle persone con disabilità intellettiva
Presentazione del libro di Carlo Lepri (Erickson, 2020), in dialogo con Rosanna De Sanctis (psicoterapeuta, Associazione D’iDee).

Domenica 10 aprile, ore 9.45
Incontro con Cristina Semeghini (insegnante IC Centro Casalecchio), Stefano Masotti (psicoterapeuta), Nina Daita (Coordinamento Politiche Disabilità CGIL), Massimo Masetti. Coordina Rosanna De Sanctis.

Tutti gli incontri si svolgono alla Casa per la Pace (via Canonici Renani 8, Casalecchio di Reno) con ingresso libero e saranno trasmessi in diretta sulla pagina Facebook di Percorsi di Pace.

Informazioni e programma completo: www.uncamminolungoungiorno.it | il volantino

Fonte della notizia: Bandieragialla.it

Related Posts