Una raccolta fondi per realizzare un disco che parla di pace e di impegno civico

Bonaveri Oltre il ponte

Associazione di Volontariato Cà Bura APS e ANPI – Comitato Provinciale di Bologna invitano la comunità a partecipare alla campagna di crowdfunding attiva sulla piattaforma Produzioni dal Basso che ha l’obiettivo di sostenere la realizzazione del disco “OLTRE IL PONTE”, un prodotto culturale che, grazie alla voce del cantautore e interprete bolognese Germano Bonaveri, vuole diffondere attraverso la musica un messaggio di pace e di impegno civile.

Sono 19 canzoni che fanno parte ormai della tradizione e che parlano di resistenza, sono contro la guerra e per l’impegno civile – spiega Stefano Baratti, presidente di Associazione di Volontariato Cà Bura APS -,  servono per ricordarci del passato e pensare al futuro, per ritrovare quelle parole che hanno contribuito a dare una voce al sogno di libertà che oggi come non mai deve alzarsi dal popolo, per suggellare di nuovo quel patto a difesa della nostra democrazia.
Abbiamo deciso che una volta coperti i costi vivi del CD, eventuali somme residue verranno investite in eventi musicali sul territorio, perché ancora una volta l’arte ritorni nelle piazze, dove è nata.

ANPI sostiene questo progetto che vuole restituire voce a quelle parole che hanno contribuito a determinare la nostra libertà e la nascita della nostra costituzione, che mai come ora va difesa – spiega la presidente di ANPI – Comitato Provinciale di Bologna Anna Cocchi -. Crediamo nell’importanza di conservare queste canzoni, che si manifesta anche nell’affrontare tematiche sempre attuali come la libertà, la difesa della dignità dell’individuo, la tutela delle minoranze, l’autodeterminazione dei popoli e la totale ostilità verso la guerra.

La campagna è aperta fino al 25 aprile 2023.

Per informazioni:

Vai alla pagina della campagna di crowdfunding>>
Ascolta l’anteprima>>

info@cabura.it

 

 

Related Posts