“Vivere, viaggiare e lavorare ispirati”

Nel parco del Dopolavoro Ferroviario di Bologna, in via Stalingrado 12, è appena stata inaugurata B!, una cucina con bar che utilizza esclusivamente prodotti ecologici e propone piatti e bevande che privilegiano prodotti provenienti dal territorio bolognese e che adotta un modello ecosostenibile per ridurre drasticamente consumi e rifiuti.
La novità è che, in collaborazione con la cooperativa sociale Arca di Noè, propone un processo di integrazione a persone provenienti da categorie sociali fragili e rifugiati. Questi ultimi sono cinque giovani africani – provenienti da Gambia, Ghana, Senegal e Costa d’Avorio – tra i 18 e i 29 anni, ospitati tra Villa Aldini e il Centro Zaccarelli, che sono stati preparati per lavorare nel ristorante.
Tutti i lunedì sera di giugno si svolgerà alla B!  la rassegna Vivere, viaggiare e lavorare ispirati realizzata dal Gruppo Altronauti con presentazione di libri, riflessioni e percorsi partecipati. Tutte le serate sono a ingresso gratuito.
Il programma completo

Related Posts

X