Volontariato come patrimonio immateriale dell’umanità

Attivata la pagina web della campagna per il riconoscimento del volontariato come patrimonio immateriale dell'umanità e che chiede a Draghi di dedicare il 2022, anno della ripartenza, al volontariato

Nasce oggi il sito youmanity.it, la porta di ingresso digitale per aderire alla campagna per il riconoscimento del volontariato come patrimonio immateriale dell’umanità!

Youmanity è anche, e soprattutto, la cornice dentro cui i volontari si possono raccontare e far conoscere. Perché sono loro, siete voi, i veri protagonisti di Youmanity. Sono loro, siete voi, l’esempio da seguire per moltiplicare, innovare, generare vecchie e nuove pratiche volontarie. Perché l’agire volontario e la cultura che lo anima sono le leve reali e molto vivide e concrete di un rinnovato vivere civile, dove il bene comune e la disponibilità verso il prossimo sono pratica e patrimonio individuale e delle comunità.

Vita lancia questa mobilitazione proprio all’indomani del 5 dicembre, giornata internazionale del volontariato, per chiedere a governo e istituzioni di proclamare il 2022 Anno Nazionale del Volontariato. 365 giorni dedicati agli uomini e alle donne che dimostrano quanto l’impegno e il senso civico siano il più̀ importante fattore di coesione sociale. Un anno interamente dedicato al più nobile dei beni comuni perché un solo giorno nel calendario è troppo poco per così tanto.

Related Posts