Volontariato, teatro e la salute mentale: una mappatura nazionale

VOLABO è in procinto di avviare, in collaborazione con l’Istituzione Gian Franco Minguzzi, una ricognizione a livello nazionale delle realtà associative che promuovono e/o si occupano di attività teatrali nell’ambito della salute mentale, in stretta collaborazione con i Dipartimenti di Salute Mentale. VOLABO ha chiesto il contributo di tutti i CSV del territorio nazionale per individuare le organizzazioni che promuovono progetti in questo specifico settore nei diversi territori provinciali e regionali. Entro il 31 luglio saranno al vaglio dei ricercatori i primi dati utili per la mappatura nazionale.

Questa ricerca rientra nell’ambito del protocollo d’intesa sull’attività di Teatro e Salute mentale sottoscritto da Regione Emilia-Romagna (Assessorato politiche per la salute e Assessorato alla cultura e paesaggio), Istituzione Gian Franco Minguzzi della Città Metropolitana di Bologna, Associazione Arte e Salute ONLUS, con il supporto di VOLABO – Centro Servizi per il Volontariato della città metropolitana di Bologna, del Dipartimento di Psicologia e Scuola di specializzazione in Psichiatria dell’Università di Bologna, della Facoltà di Medicina, Farmacia e Prevenzione dell’Università di Ferrara e dell’Agenzia Sanitaria e Sociale della Regione Emilia-Romagna.

Per maggiori informazioni:

ricerca@volabo.it

Related Posts