“W il Calcio” diventa un’associazione autonoma

E’ nata ufficialmente il 21 marzo 2016 l’Associazione “W il Calcio”, che si propone di dare forma stabile e diffusa a un progetto nato ormai 4 anni fa per promuovere iniziative tese a “recuperare la bellezza, la magia e l’universalità del gioco del calcio”, di fronte agli scandali e agli esempi di antisportività a cui esso, a livello professionistico e non solo, ci ha purtroppo abituato.

Il progetto W il Calcio sin dal 2012 ha svolto numerose attività, a partire dalla partecipazione con Bologna, Inter e Milan all’organizzazione del Trofeo Internazionale Arpad Weisz, per ricordare la figura del grande allenatore degli anni ’30 deportato e ucciso ad Auschwitz. Tra le altre iniziative che “W il Calcio” intende riproporre in futuro, la suggestiva Notte allo Stadio al Dall’Ara, la partecipazione come squadra a diversi Mondiali Antirazzisti, dibattiti (come “Il derby infinito tra calcio e potere” che nel 2012 ha visto la partecipazione di Renzo Ulivieri e Matteo Marani), presentazioni di libri, proiezioni di documentari, la promozione del calcio femminile e del neonato calcio camminato.

Chi vuole sostenere le attività della neonata associazione bolognese a favore di un gioco oltre tutte le discriminazioni può associarsi versando una quota sociale di 10 Euro.

Per informazioni
cell. 335 7472564
fausto.viviani@fastwebnet.it
www.facebook.com/wivailcalcio

Related Posts

X