“ZacRepublic!”, nasce la rivista dei richiedenti asilo di Bologna

ZacRepublic! è una rivista numero zero che ha visto la luce al Centro Zaccarelli, la struttura di seconda accoglienza in via del Lazzaretto a Bologna. Lo scorso 15 aprile ZacRepublic! ha compiuto un anno e con lui i 54 ospiti del Centro hanno festeggiato il loro primo anno in Italia. “Quando si parla dei profughi in tv, sulla stampa, li si guarda sempre da fuori, con un approccio esterno. Vengono snocciolati numeri e percentuali, senza mai provare ad andare oltre – spiega Michele Cattani, operatore allo Zaccarelli –. Ma noi, in tutti questi mesi, abbiamo ascoltato tante storie, vissuto tante emozioni, assistito a tante trasformazioni, conosciuto tanti volti. Non volevamo si perdesse questo enorme patrimonio, così abbiamo deciso di metterlo dentro a questo numero zero”.

ZacRepublic!, nato grazie alla collaborazione con la Cooperativa L’Arca di Noè e l’associazione PrendiParte, ha 60 pagine e tante illustrazioni. L’autore delle illustrazioni è Diatta Lamine, origini senegalesi, in Italia dall’aprile 2015.

Al momento ZacRepublic! è stato stampato in circa 500 copie, che saranno distribuite nel corso degli eventi che avranno il Centro come protagonista, ma è disponibile anche online. L’offerta è libera, e sarà utilizzata per coprire le spese del prossimo numero.

Related Posts

X